AGROPOLI

AGROPOLI,RINNOVATO IL DIRETTIVO DEL ROTARACT CILENTO,SALSANO E’ IL NUOVO PRESIDENTE

ROTARY 1Un importante appuntamento quello che nella serata di sabato 27 giugno ha visto protagonisti le giovani leve del Rotaract Cilento. A poco più di un anno di attività ,il circolo rinnova direttivo e presidenza e lo fa in grande stile. Con palazzo ‘Dogana’ ad Agropoli come cornice dell’evento, il past president Pietro Lombardi ha passato il testimone a Vincenzo Salsano in una cerimonia esclusiva, dove per presenziare era richiesto un specifico invito. Presenti all’evento tutti i presidenti, con relativi soci, del distretto 2100 che racchiude Campania, Calabria e territori di Lauria.«E’ stato un anno caratterizzato dalla concretezza, dalla voglia di farci conoscere e di fare delle politica seria ed apartitica – a parlare è Lombardi qualche ora prima del passaggio di consegne – penso che abbiamo fatto molto per il nostro territorio spaziando tra varie attività, parlando di argomenti importanti e delicati come l’omofobia, le morti bianche sul lavoro, un convegno sulle legalità e c’è stata anche un impegno costante nei confronti degli ultimi tramite giornate col banco alimentare, andando al centro anziani ed ogni sabato in casa famiglia dai bambini e quindi possiamo ritenerci più che soddisfatti soprattutto perché è il nostro primo anno di vita e per le attività che abbiamo fatto abbiamo anche ricevuto un riconoscimento da parte del distretto – continua entusiasta Pietro – un certificato di eccellenza che pochi club hanno ricevuto quest’anno». «Il futuro lo vedo più che radioso – aggiunge in conclusione il past president – con Vincenzo Salsano c’è un rapporto di fratellanza ed ha tutte le carte in regola per fare anche di più di quello che è stato fatto quest’anno, abbiamo infatti ridotto quasi del tutto il gap con gli altri club, il prossimo anno dovrà essere l’anno dello slancio – Lombardi al termine del suo mandato è stato incaricato di svolgere il ruolo di delegato di zona di 7 Rotaract club da Salerno a Sala Consilina ma il suo ruolo all’interno del circolo non cambia – io continuerò ad essere a disposizione del club come ogni socio perché la nostra associazione la cui vera forza sono gli associati stessi e non i singoli».A fare eco alle parole di Lombardi è proprio Salsano, che ripete quanto è stato fatto in questi anni ed assicura una continuità con quanto già fatto. Riguardo alla sua investitura dice che è «una grande responsabilità perché è un onere ed un onore. Noi come gruppo – ha spiegato – riusciamo ad andare avanti grazie all’amicizia di fondo e la voglia di metterci al servizio del cittadino». Francesco Chirico

ROTARI 2 ROTARY 3 ROTARY 4 ROTARY 5 ROTARY 6

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.