AGROPOLI

AGROPOLI,SCONTRO VIGILI URBANI 118: “NON ABBIAMO AMBULANZE”VERGOGNA

vigili 1
IL LUOGO DELL’INCIDENTE

I vigli urbani di Agropoli hanno dovuto sudare le proverbiali sette camice per ottenere un’ambulanza in seguito ad un incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio vicino alla rotonda tra le scuole medie e il palazzetto dello sport in via Taverne nel quale è rimasta ferita una giovane motociclista di Agropolese S.A. 22 anni la quale ha riportato una presunta frattura ad una gamba. Dopo l’incidente i vigili urbani si sono portati sul posto chiedendo immediatamente un’ambulanza al 118 ma si sono sentiti rispondere picche: “Non abbiamo ambulanze su Agropoli visto l’episodio dell’anziano dell’ape car e un altro incidente verificatosi sulla tangenziale all’altezza delle Mattine ma senza gravi conseguenze. I vigili urbani si sono dovuti imporre più del dovuto per ottenere poi un’ambulanza grazie ai buon uffici con un responsabile della questura provinciale il quale ha sbloccato la situazione. Una vergogna assoluta,oltre ad aver tolto l’ospedale,il primo soccorso,il pronto soccorso Agropoli non ha nemmeno assicurate le ambulanze. Per fortuna i vigili urbani hanno potuto risolvere la vicenda e assicurare alla giovane ferita di andare in ospedale a Vallo della Lucania. Una situazione di piena emergenza.Sergio Vessicchio

vigili 2

viglie 3vigili 4

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.