AGROPOLI

AGROPOLI,SERENA AUTIERI CHIUDE(LA SCIANTOSA) LA STAGIONE TEATRALE AL DE FILIPPO

serena-autieri_980x571

L’ultimo spettacolo in abbonamento della prima stagione teatrale del Teatro Eduardo De Filippo di Agropoli è una vera “chicca”: Serena Autieri, attrice, cantante, ballerina, anchor woman (e chi più ne ha più ne metta…) sarà la protagonista di “La sciantosa (ho scelto un nome eccentrico)”, martedì 15 marzo 2016. La classica “ciliegina sulla torta”. La stagione del De Filippo, infatti ha ospitato la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo, Giuliana De Sio, Gianluca Guidi (apprezzatissimo il suo “That’s Life”), Carlo Buccirosso, Lina Sastri e Giuseppe Zeno, Alessandro Preziosi e Luigi De Filippo (in scena con “Il berretto a sonagli” nella versione originale dello zio Eduardo).“La sciantosa” è uno spettacolo con musicisti dal vivo di Vincenzo Incenzo per la regia di Gino Landi. Un “One Woman Show” nel quale l’attrice rilegge, in maniera moderna e più attuale, il Cafè Chantant con un lavoro di ricerca e rivalutazione nel repertorio dei primi del ‘900, da brani più conosciuti e coinvolgenti, quali “‘A tazza ‘e caffè” e “Comme facette mammeta” ,sino a perle nascoste come “Serenata napulitana” e “Chiove”, oggi ascoltabili solo con il grammofono a tromba. La stessa Autieri dice: “Tra una rima recitata e una lacrima intendo riportare al pubblico quelle radici poetiche e melodiche ottocentesche e quei profumi arabi, saraceni e americani che Napoli ha ruminato e restituito al mondo nella sua inconfondibile cifra. Ho voluto fortemente mantenere il clima provocatorio e sensuale di quei Caffè, e ricreare in teatro quel rapporto senza rete con il pubblico, improvvisando, battibeccando, fino a coinvolgerlo spudoratamente nella “mossa”, asso nella manica di tutte le sciantose”Appuntamento, dunque, a stasera  per vedere e ascoltare dal vivo Serena Autieri in “La Sciantosa”.

maxresdefault

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.