AGROPOLI

AGROPOLI,STADIO DISTRUTO DANNI PER 50.000 EURO,L’ATLETICA LASCIA IL SEGNO

Un costa eccessivo per una manifestazione che se non fosse costata niente avrebbe portato in città solo aspetti positivi.35.000 euro di contributo e ora 50.000 euro di danni allo stadio costituiscono un numero troppo alto di soldi spesi per una manifestazione che ha si portato un po di gente in città,è piaciuta ai commercianti i quali hanno fatto un po di incassi ma ha fatto pesare economicamente sul capo del comune e quindi dei cittadiniquasi 90.000 euro.Troppo e se si considera che già tra qualche ora non se la ricorda più nessuno è una manifestazione inutile.

 

Siamo i soli a dire la verità a gridare in un deserto di menefreghismo in una città senza nessuna regola.Il campo è ridotto male.Porte divelte,terreno “zappato”,calpestato,pieno di rifiuti.L’allarme è stato lanciato anche dagli uomini dell’Agropoli Servizimunicipalizata che ha l’onere di ripulirlo.E nelle ultime ore si fa largo anche la domanda che dovrebbe interessare anche le opposizioni.

 

Come sono stati spesi i 35.000 euro?Perchè l’atletica vanta delle corsie preferenziali sul Guariglia?L’atletica Agropoli paga al comune la struttura per il tempo che la utilizza?Il comune è al corrente che su di una struttura pubblica una società privata fa pagare le rate menssili agli atleti?Sono anni che poniamo sempre le stesse domande senza avere mai una risposta.Cosa c’è sotto?Prima o poi nel corso del tempo le risposte le avremo e speriamo che non ce le dovrà dare un’inchiesta della Dia perchè noi siamo per il quieto vivere e per l’amministrazione di chi ha vinto le elezioni.ma non si tiri troppo la corda,prima o poi si spezza.Sergio Vessicchio

 

Il sito www.agropolinews.it è su instagram.Anticipazioni e notizie anche sul social più fotografico.Apputamento a tutti voi su instagram


WWW.CANALECINQUETV.IT

WWW.CALCIOGOAL.IT

WWW.TUTTOJUVE.NET

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.