AGROPOLI

AGROPOLI,STRADE SCONNESSE PIOGGIA DI RICHIESTE DI RISARCIMENTO AL COMUNE

AGROPOLI MUNICIPIO
LA SEDE DEL MUNICIPIO DI AGROPOLI IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA

AGROPOLI. Tre richieste di risarcimento danni per sinistri stradali causati dal manto stradale dissestato. Le istanze, ultime di una lunga serie, sono pervenute al Comune di Agropoli. La prima è stata presentata da D.A.V., che ha citato il Comune davanti al Giudice di pace sostenendo di aver subìto danni alla propria vettura, a seguito di un sinistro verificatosi in via Fuonti, quantificato in 300 euro oltre al danno per il mancato utilizzo del mezzo, rivalutazione monetaria, interessi e spese legali, per complessivi mille euro. Nel secondo caso, D.B.R. ha citato il Comune per i danni subiti dopo un incidente in via Campanina, al confine con il comune di Ogliastro Cilento. Il risarcimento è stato quantificato in 1.050 euro oltre interessi e spese legali. Infine, G. G. ha citato il Comune sostenendo di aver subìto dei danni a seguito di un sinistro verificatosi in via Malagenia. Ammonta a 525,67 euro, oltre a rivalutazione monetaria, interessi e spese legali, la sua richiesta di risarcimento. In tutti e tre i casi, l’Ente guidato dal sindaco Franco Alfieri ha deciso di costituirsi in giudizio nominando tre legali. Ma le richieste di risarcimento danni per le condizioni delle strade ormai si sprecano.(a. p.)