AGROPOLI

AGROPOLI,STRANIERO SEMINA IL PANICO SUL LUNGOMARE LANCIANDO BOTTIGLIE SULLE AUTO 

Un lancio continuo di bottiglie alle auto in corsa per fortuna senza colpirne una.Di questo si è reso responsabile uno straniero probabilmente di nazionalità marocchina il quale da ieri mattina girovagava per Agropoli.Sul posto i carabinieri di Agropoli lo hanno immobilizzato evitando un linciaggio delle persone che erano sul posto o di automobilisti che hanno rischiato di essere colpiti.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.