AGROPOLI

AGROPOLI,TELECAMERE ANCHE A TRENTOVA,TROPPI FURTI

TRENTOVA INVERNO

AGROPOLI. Troppi furti e atti vandalici a danno di auto parcheggiate nell’area di Trentova: il comune di Agropoli pronto ad installare una serie di telecamere di videosorveglianza a vigilare l’area. Il sindaco Franco Alfieri ha dato mandato al responsabile dell’area lavori pubblici–porto e demanio di attivare le procedure necessarie per lo studio del posizionamento di telecamere nell’intera zona di Trentova, al fine di garantire la sicurezza e di scongiurare il ripetersi di furti e atti di vandalismo.L’area della rinomata baia, sicuramente tra le più belle del Cilento, è già stata interessata dall’installazione di due telecamere con fondi “Pon sicurezza per lo sviluppo”, con il comune di Agropoli che ha dotato il territorio di un sistema di videosorveglianza mediante l’installazione di 30 telecamere, che però non sono state ancora attivate. Le sole due unità dedicate a Trentova, però, non sarebbero comunque sufficienti a garantire la sorveglianza dell’intera area.Nel provvedimento si legge che all’amministrazione comunale «sono pervenute diverse lamentele di cittadini a seguito di furti e di atti di vandalismo subiti proprio nella zona di Trentova; di qui la decisione da parte dell’esecutivo guidato da Alfieri, che è necessario potenziare il servizio di videosorveglianza nella zona di Trentova, al fine di garantire la PARCHEGGIO-TRENTOVA-1sicurezza e scongiurare futuri furti ed atti di vandalismo».Molto spesso le strade che conducono alla zona di Trentova, i due parcheggi presenti, così come le piazzole lungo la carreggiata della strada Provinciale 184 sono stati spesso teatri di furti. Lo scenario è sempre il medesimo: quando le auto vengono lasciate incustodite, ignoti entrano in azione, rompono uno o più vetri e, una volta aperte le vetture, prendono tutto quanto trovano di valore all’interno dell’abitacolo. Tali episodi si verificano in numero maggiore sicuramente in estate, ma anche nelle altre stagioni non mancano purtroppo le segnalazioni di furti e anche di atti vandalici.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.