AGROPOLI

AGROPOLI,VIA LE ALGHE DALLA MARINA

20140409-212713.jpgAGROPOLI. Dopo quasi sette anni la montagna di alghe ammassata ai piedi della rupe, ribattezzata come la “montagna del vergogna”, verrà rimossa. Le operazioni di restyling della spiaggia adiacente l’area portuale sono state avviate ieri mattina (nella foto) dopo che nelle scorse settimane si era provveduto a liberare il bagnasciuga dalla posidonia portata a riva dalle mareggiate invernali. Sulla spiaggia è stata riversata nuova sabbia prelevata dallo spazio d’acqua antistante la Marina. Successivamente le ruspe hanno provveduto a stenderla su tutto il tratto di costa. Nei prossimi giorni si provvederà invece a spostare le alghe ammassate sotto la rupe in un sito di stoccaggio individuato dall’amministrazione comunale in località Mattine. Ciò permetterà di ripulire il litorale e liberare la rupe simbolo di Agropoli dalla posidonia, rispondendo così alle richieste di cittadini, operatori turistici e associazioni che da tempo ormai chiedevano senza alcun esito la pulizia della Marina, un tratto sabbioso che tornerà ad essere fruibile da tutti. – Ernesto Rocco FONTE STILE TV

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.