AGROPOLI

AGROPOLI,VIA PASQUALE VOSO LA STRADA DEGLI SCIPPI.DUE NEGLI ULTIMI TEMPI.IL RACCONTO DI UNA SIGNORA SCIPPATA

Via Pasquale Voso è la traversa che da via Risorgimento porta a San Felice,centralissima e frequetatissima oltre che molto popolata.Negli ultimi giorni due scippi hanno rotto la calma e la tranquillità del quartiere.Due donne messe anche in periolo fisico per la modaltà con la quale gli scippi sono stati fatti.I cittadini del posto lamentano una scarsa illuminazione di sera e la mancanza di telecamere che avrebbero dovuto individuare gli autori degli scippi.

PARLA UNA DELLE SIGNORE SCIPPATE

Il racconto:”Il giorno primo marzo mentre rientravo a casa,all’atezza del parcheggio di Via Pasquale Voso(foto),era buio,una persona,forse era un ragazzo magro con il cappello,da dietro arrivava e mi toglieva la borsa dalla mano.Mai a pensare una cosa simile per cui non avevo la borsa stretta fra le mani e per lui,o lei,è stato facile prenderla e scappare come un aquila.Era buoi ho visto poco,li non c’è luce e poi quando sono andata in caserma a denunciare il fatto mi hanno detto che non ci sono nemmeno le telecamere cosa alla quale il comune dovrebbe provvedere.Mi dispiace perchè nella borsa avevo mlti soldi che mi servivano,ormai la cosa è passata,chiedo solo che li vengano messe le luci e le telecamere.”

Ai carabinieri di Agropoli è arrivata un’altra denuncia per un altro scippo.Casi isolati o pericolo microdelinquenza? Sta di fatto che tra banditismo automobilistico e motociclistico,furti nelle case,ora scippi,droga Agropoli sta diventando quasi invivibile.


WWW.CANALECINQUETV.IT

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.