AGROPOLI

AGROPOLI,WEEK END DA 50.000.CITTÀ IMPREPARATA,SPORCA,INCASINATA E PIENA DI ALGHE,NOTTE DA INCUBO PER L’ALTA VELOCITA’ DELLE AUTO

Le foto che vedete riguarda il lido azzurro di Agropoli deserto per l’incuria e l’abbandono in cui versa la città.Provate ad immagginare quanto perdono i titolari del lido e come l’accanimento della pubblica amministrazione sia evidente.da olte un mese l’Agropoli servizi ha messo a disposione mezzi e uomini per affrontare il delicato problema delle alghe ma dal municipio si è sentito arrivare solo un impertubabile NO.

 

 

Il sindaco ha detto che domani lunedì ci sarà l’assegnazione alla ditta vincitrice dell’appalto per la rimozione e martedì si comincia a lavorare e nel giro di 10 giorni dovrebbero essere rimossi e posizionati in un angolo della spiaggia sia al lido azzurro che alla marina.Intanto ieri e oggi Agropoli è stata presa letteralmente d’assalto dai turisti del week end.La città è stata colta di sorpesa e impreparata.Sporca,incasinata,sensa un minimo di organizzazione con un traffico da far vomitare sul lungomare e per giunta le corse la notte scorsa senza nessun controllo e senza regole.

 

L’amministrazione è ferma,non interviene e nemmeno i dossi o i semafori o le telecamere hanno voluto mettere per fermare le corse di alcolizzati,drogati e svitati protagonisti di notti folli come quella passata.Si grida nel deserto purtoppo.SerVes

 

WWW.CANALECINQUETV.IT

WWW.CALCIOGOAL.IT

WWW.TUTTOJUVE.NET

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.