AGROPOLI

AGROPOL,VERGOGNA ADDIO RINFORZI L’OSPEDALE RIDIVENTA GUARDIA MEDICA

OSPEDALE AGROPOLIStop al Psaut rafforzato di Agropoli. È durato praticamente un paio di mesi il potenziamento del punto di primo intervento dell’ospedale civile di Agropoli. Passato il periodo di boom di presenze in città, per via della stagione estiva, termina l’emergenza di assistenza sanitaria e con questo cessano anche le speranze per un riavvio di tutte le funzioni del nosocomio cilentano. Tutto torna alla sua normalità. Altri pochi giorni e dal mese prossimo ci sarà di nuovo un Psaut che è poco più di una guardia medica, vista la presenza dell’ambulanza.Simona Paolillo

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.