AGROPOLI

ALBANELLA,LUTTO,SDEGNO E COMMOZIONE PER LA MORTE DI DON ANTONIO RUSSO

don-antonio
Don Antonio Russo con il Vescovo Miniero

Amava il giovani,ne era il confidente,la guida.La comunità di Albanella, a lutto per la scomparsa di don Antonio Russo. Il parroco era ricoverato per un ictus, all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Alle 20 di ieri è deceduto. Un’emorragia al cervello gli è stata fatale.Il prete, 58enne, era titolare della parrocchia di Santa Sofia. Molto stimato e conosciuto, soprattutto per la forte vicinanza ai giovani con i quali aveva un rapporto molto confidenziale. Domani si terranno i funerali. Dolore e sgomento per la comunità di Albanella.Il sindaco ha proclamato il lutto cittadino.Una seconda messa funebre si svolgerà a Nocera Inferiore domani pomeriggio.Domani mattina ad officiare la santa Messa sarà il vescovo della diocesi di Vallo della Lucania Monsignor Ciro Miniero.Ha donato gli organi.Ma i medici hanno potuto estrarre solo le cornee.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.