AGROPOLI

ALLAGATA LA STAZIONE DI MONTECORVINO BLOCCHI E DISAGI

image

image

Le stazioni di Agropoli e Battipaglia  piattaforma per il parcheggio dei treni in transito verso Salerno e Napoli.  Una cabina si é bloccata sullo scalo di Montecorvino e il traffico ferroviario ha subito grandi rallentamenti. Circa due ore di ritardo sulla circolazione ferroviaria.Un allagamento nella stazione ferroviaria di Montecorvino ha provocato lo stop nella circolazione dei treni nel pomeriggio di giovedì 3 dicembre  per un’ora e mezza. I tecnici delle Ferrovie dello Stato sono dovuti intervenire sul posto per liberare i binari dall’acqua e dal materiale fangoso che si era accumulato a causa del maltempo. Per consentire il lavoro ma anche per motivi di sicurezza, la circolazione è stata sospesa ed è stata ripristinata intorno alle 18.30. Rallentamenti si registrano su tutta la circolazione ferroviaria per i treni diretti sia a sud che a nord. Alcuni treni regionali sono stati cancellati e sostituiti da autobus.Forti ritardi sui treni di Ntv a causa di un guasto alla rete causato dal maltempo sulla linea Monte del Vesuvio, tra Napoli e Salerno. Tutti i treni provenienti da Salerno verso Nord e viceversa informa la Compagnia – accumulano ritardi di 100 minuti circa. Ntv ha disposto le possibili protezione su altri treni per i viaggiatori in partenza da Napoli, Roma, Firenze, Bologna e Reggio Emilia ed ha assicurato il rimborso integrale dei biglietti per coloro che intendono rinunciare al viaggio. Per i ritardi sono previsti indennizzi. Un voucher è stato offerto ai viaggiatori per i casi di maggior disagio.Sempre a causa del maltempo, un incidente si è verificato sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, intorno alle 18, all’altezza dello svincolo di San Mango Piemonte. Due macchine si sono scontrate per il fondo reso viscido dalla pioggia e si sono messe di traverso sulla carreggiata. Per fortuna nessun ferito ma molti disagi al traffico. Sono intervenuti i mezzi dell’Anas e la polizia stradale.Disagi e allagamenti si segnalano nel Salernitano per le intense precipitazioni. Sono decine gli interventi effettuati dai vigili del fuoco del comando provinciale di Salerno per scantinati e garage invasi dall’acqua. Interessata dalle piogge è in particolare la zona dei Picentini, a Battipaglia e Bellizzi, dove si segnalano strade allagate e auto in panne nei sottopassi, ed anche tombini saltati. Disagi e rallentamenti anche a Salerno per strade allagate su via Allende, via Parmenide e nella zona industriale.La Sala Operativa della Protezione civile regionale ha diramato un avviso di criticità idrogeologica moderata per l’intero territorio regionale valevole per 24 ore. In particolare, si invita a prestare attenzione alle aree esposte ad allagamenti e ad assicurare vigilanza alle zone a rischio frana.