AGROPOLI

ALTA VELOCITA’ NEL CILENTO E’ GUERRA TRA SAPRI E AGROPOLI E ORA SI INSERISCE VALLO SCALO

FRECCIA ROSSACilento reclama l’Alta Velocità. A distanza di pochi giorni dall’annuncio del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca di voler prolungare la linea per i collegamenti veloci anche a sud di Salerno, i sindaci del comprensorio hanno iniziato a fare a gara per prenotare uno scalo ferroviario nel territorio di competenza per i treni Freccia Rossa ed Italo.Inizialmente la «guerra» era tra Agropoli e Sapri, ma la possibilità che il progetto si possa concretizzare a breve ha fatto rizzare le orecchie a molti.
Ultimo in ordine di tempo ad avanzare una candidatura il sindaco di Castelnuovo Cilento Eros Lamaida che ha rivendicato, però, di essere stato tra i primi a sollecitare le Ferrovie dello Stato, Ntv e le istituzioni sul tema dei trasporti ferroviari ad alta velocità nel comprensorio cilentano. «Con l’alta velocità – precisa il primo cittadino del piccolo centro cilentano – si darebbe una prima risposta alla strategia per le aree interne che deve perseguire il miglioramento dell’accessibilità, avendo tra i suoi pilastri fondamentali quello della mobilità». Ernesto Rocco FONTE IL MATTINO.IT http://www.ilmattino.it/salerno/cilento_alta_velocit_contesa_ogni_sindaco_la_vuole_s-1525765.html

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.