AGROPOLI

ALTAVILLA SILENTINA,MUORE DOPO DUE GIORNI DI AGONIA ROMEO ADDUONO ERA STATO TRAVOLTO DA UNO SCOOTER

casa-vecchietto-altavillaALTAVILLA SILENTINA. Non ce l’ha fatta Romeo Adduono, il 72enne investito giovedì mattina in via Cavour nella frazione di Borgo Carillia da una ragazza del posto. Il suo cuore si fermato. L’anziano era in coma ed era già stata diagnosticata la morte celebrale. Una vicenda che ha scosso tutta la comunità altavillese, che si è stretta intorno alla moglie e ai figli dell’uomo molto benvoluto in paese.”Come amministrazione siamo vicini – afferma il sindaco Antonio Marra – alla famiglia di Romeo una brava persona molto stimata e benvoluta nella comunità. Esprimiamo vicinanza anche alla famiglia della giovane che ha investito Romeo. Si tratta di una tragedia che ha sconvolto due famiglie”. Sin da subito le sue condizioni erano apparse gravissime, imponendo il trasferimento dall’ospedale di Eboli alla Terapia intensiva di Vallo della LUcania. Le speranze che si sono spente definitivamente quando è sopraggiunta la morte cerebrale.Durante il ricovero in ospedale l’abitazione di Adduono era stata svaligiata dai ladri. Il furto nel suo appartamento è uno dei tanti registrati negli ultimi tempi ad Altavilla, dove si sta organizzano una petizione per chiedere l’intervento dell’esercito.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.