AGROPOLI

ALTRO CHE SINDACO A SALERNO MARA CARFAGNA SI CANDIDA A NAPOLI LA RABBIA DI ROSCIA

 

carfagna-2L’on. Mara Carfagna è pronta a candidarsi Sindaco a Napoli ma non a Salerno, la sua città natale peraltro capoluogo del collegio dove viene eletta al Parlamento. Ne prendo atto con delusione ma senza meraviglia: le ragioni che mi hanno spinto a dimettermi da Coordinatore mesi fa difatti restano intatte”. Questo il pensiero di Antonio Roscia, Presidente del Club Forza Silvio Salerno a 24 ore da un altro comunicato nel quale invitava l’intera coalizione di centrodestra a scegliere proprio Mara Carfagna quale candidato unitario in vista delle prossime elezioni comunali a Salerno.“Dopo la fuga da Coordinatore provinciale del partito – dice Roscia –  continua il disimpegno dell’on.Carfagna da ogni responsabilità politica verso Salerno e Forza Italia Salerno. Il ROSCI 3tempo per candidarsi Sindaco di Napoli , tra i suoi molteplici impegni romani, lo troverebbe ma per candidarsi a Salerno no. Evidentemente Salerno è considerata un paesello dalla ex Ministra. Ed invero nemmeno la dirigenza salernitana, rinominata tale e quale dopo la catastrofe regionale ha provato un sussulto di orgoglio nell’invitare pubblicamente l’on Mara Carfagna a candidarsi, da una parte fingendo di assecondare i desiderata della ex Ministra ma in verità già impegnata nella spartizione della tunica e dell’unico posto disponibile per esser eletti in consiglio comunale nel 2016”.“Noi – conclude Roscia – continueremo, tra la gente di Silvio Berlusconi il nostro lavoro operoso e fatto di taglio netto con questi Leader che considerano la nostra terra solo come una colonia da cui avere onori e cariche ma alla quale non dare mai nulla. Saremo sempre in Forza Italia fino alla fine!

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.