AGROPOLI

AMALFI,RAPINA AL BANCO DI NAPOLI PRELEVATI SEIMILA EURO CARABINIERI SULLE TRACCE DEI MALVIVENTI

amalfi-rapina-al-banco-di-napoli-malviventi-si-d-78537Le forze dell’ordine sono ancora a caccia dei responsabili della rapina di ieri  al banco di Napoli di Amalfi.L’irruzione armata ieri di tre persone mascherate al Banconapoli. Bottino: seimila euro I tre portavano una maschera e avevano un coltello di ceramica per questo il metal detector li ha lasciati passare. Tra loro c’era anche una donna.Tutta la costiera è bloccata e blindata vista la ridotta agibilità di fuga dei malviventi per via delle strade strette e facilmente controllabili.Ammonta a 6 mila e 320 euro per la precisione il bottino della rapina avvenuta alle 16,10, mentre gli impiegati stavano svolgendo le operazioni di chiusura. La banca avrebbe, infatti, dovuto chiudere alle 16,15. Il denaro è stato prelevato direttamente dal conta soldi.Non si è compresa, dalla parlate, la provenienza dei tre che tra loro interloquivano chiamandosi con l’appellatico di “cumpà”, il che lascia intendere che possano provenire dal napoletano o dall’agro nocerino sarnese. Le telecamere installate nella zona, comunque, pare abbiano già dato elementi importanti. A coordinare le indagini il comandante della stazione dei Carabinieri di Amalfi

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.