AGROPOLI

AMALFI,SCOSSONE POLITICO SI TORNA ALLE URNA SCIOLTO IL CONSIGLIO COMUNALE

amalfi-riequilibrio-bilancio-non-approvato-minor-76315Terremoto politico al Comune di Amalfi. Il prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone, ha infatti disposto lo scioglimento del consiglio comunale a seguito delle dimissioni di otto consiglieri municipali che hanno così sfiduciato il sindaco Del Pizzo. Questi i consiglieri che hanno presentato e formalizzato le dimissioni: Antonietta Amatruda, Andrea Amendola, Matteo Bottone, Antonio De Luca, Francesco De Riso, Daniele Milano, Gennaro Pisacane, Giovanni Torre.Il prefetto dovrà adesso nominare il commissario che dovrà guidare l’amministrazione comunale fino alle prossime elezioni che si terranno nel 2015 probabilmente nell’election day per le amministrative. In Costa Divina, Amalfi andrà così al voto anticipato insieme a Positano e Maiori.
admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.