AGROPOLI

ANGRI,RAPINARONO DUE MINORENNI,ARRESTATI

ANGRI PIAZZA DORIASeminarono il terrore in piazza Doria, circa un anno fa, rapinando due minorenni di poche decine di euro sotto la minaccia di un coltello. Identificati già all’epoca dei fatti sono stati raggiunti ieri dalle misure cautelari.
Dopo quasi un anno si è chiuso il cerchio attorno ai due malfattori ritenuti responsabili di quella rapina che scosse l’intera comunità angrese, non solo per il modus operandi dei malviventi, ma soprattutto per l’età delle vittime, costrette a cedere poche decine di euro sotto la minaccia di un coltello.
A.F, 21enne pregiudicato del posto, è stato arrestato in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Paolo Valiante mentre il suo complice, un giovane incensurato di Angri, è stato sottoposto all’obbligo di dimora.