AGROPOLI

ANGRI,VIOLENTA UNA DONNA NEI BAGNI PUBBLICI DELLA VILLA COMUNALE

Angri Villa_comunale
LA VILLA COMUNALE DI ANGRI

Nella serata odierna, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiorehanno deferito in stato di libertà un 41enne di Angri, ritenuto responsabile di violenza sessuale ai danni di una donna 64enne.L’uomo si è introdotto nei bagni pubblici ubicati all’interno della villa comunale di Angri, mostrando i genitali alla donna – ivi presente – la quale si è allontanata richiedendo l’intervento dei Carabinieri tramite il “112”.I militari della Sezione Radiomobile, giunti sul posto, sono riusciti a fermare l’uomo, il quale è stato condotto in caserma. Nel frattempo, è stata rintracciata anche la vittima, che ha riconosciuto il 41enne e fornito ai Carabinieri gli elementi per ricostruire l’accaduto.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.