AGROPOLI

AQUARA,VEDOVA SCIPPATA IN PIENO CENTRO E’ ALLARME

AQUARA 1Aquara. Allarme sicurezza tra i cittadini della comunità. Una anziana donna scippata da un uomo sconosciuto in pieno centro. E’ accaduto l’altro giorno ad una vedova residente in paese da anni che alle 19,40 è stata presa di mira da un malvivente che le ha scippato violentemente il borsello dalle mani. All’interno del portamonete, come    dichiarato dalla malcapitata,  conservava gli occhiali da sole che metteva per una recente operazione alle cataratte, cinque euro e dei medicinali che aveva appena acquistato in farmacia. “Non mi sono accorta di nulla – afferma la signora- camminavo tranquillamente come faccio quotidianamente. Essendo che avevo un po’ di mal di schiena avevo appoggiato le braccia dietro con in mano il borsellino che uso di solito”.Lo scippatore, che aveva già puntato la sua preda e osservava i suoi spostamenti è riuscito a strappare il borsello e scappare verso la zona dove aveva parcheggiato la macchina, denominata dagli aquaresi “Ponticello”. Da quando si apprende l’aggressore non aveva complici e dopo l’allarme dell’anziana, alcuni presenti hanno cominciato a seguire l’uomo, ma perdendone completamente le tracce. Il borsellino è stato ritrovato a 30 metri da dove è avvenuto lo scippo ma all’interno non c’era più nulla. La pensionata non ha esposto denuncia alla locale stazione dei Carabinieri.Luigi Maiale

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.