AGROPOLI

ATENA LUCANA,SI RIBALTA UN’AUTOCISTERNA 1 FERITO

AUTOCISTERNAATENA LUCANA. Uno spaventoso incidente stradale, per fortuna senza gravi conseguenze per le persone coinvolte è avvenuto nel pomeriggio sulla Statale 598 “Fondo Valle d’Agri” che collega Atena Lucana a Brienza, al chilometro 1+700. Coinvolte un’Alfa Romeo 159 ed un’autocisterna adibita al trasporto di acqua di scarto dei pozzi petroliferi e proveniente dal Centro Oli di Viggiano. Quest’ultima, in seguito allo scontro, si è ribaltata e posizionata di traverso lungo la Statale tant’è che si è reso necessario chiuderla al traffico.

L'Alfa Romeo coinvolta nell'incidente...
L’Alfa Romeo coinvolta nell’incidente e completamente distrutta

Per l’autista dell’Alfa Romeo, un uomo di Policoro, si è reso necessario il trasporto in ambulanza all’ospedale “Luigi Curto” di Polla, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, guidati dal caposquadra Alessandro Morello.L’incidente ha creato allarme a causa della fuoriuscita di liquido dalla cisterna. La zona è stata messa subito in sicurezza e sono ancora in corso controlli ambientali. A tal proposito, l’Eni ha diffuso una nota: ««Il Centro Oli, benché non responsabile di quanto accaduto, considerata l’oggettiva urgenza di un pronto intervento, si è attivato immediatamente mettendo a disposizione ditte ambientali qualificate per il contenimento del prodotto fuoriuscito e per svolgere prime valutazioni del caso. Effettuate le prime attività di contenimento, in accordo con le autorità presenti, si è provveduto a prelevare il prodotto fuoriuscito per il successivo smaltimento».Nonostante il mezzo si sia ribaltato, secondo l’Eni «il prodotto fuoriuscito non ha interessato alcuna matrice ambientale, essendosi riversato unicamente sul manto stradale».

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.