AGROPOLI

BARONISSI,STALKING E MINACCE DI MORTE ARRESTATO UN UOMO DI 52 ANNI

DONNA STOLKINGPedinamenti, minacce di morte, ingiurie: per una 45enne di Baronissi la vita era diventata un inferno, finito adesso con l’arresto del suo persecutor, il 52enne salernitano F.A., al quale i poliziotti della Squadra Mobile hanno notificato l’ordinanza di arresti domiciliari firmata dal giudice delle indagini preliminari di Salerno. Il provvedimento restrittivo si fonda sulle indagini svolte dal personale specializzato della squadra Mobile, che ha consentito di ricostruire a carico dell’uomo un grave quadro indiziario. Il 52enne, dopo essere già stato condannato per fatti analoghi nel 2012, continuava ad assumere (sempre nei confronti della stessa donna) continui atteggiamenti minacciosi, accompagnati da gesti volgari e dal passarsi la mano alla gola in segno di minaccia di morte. Inoltre la inseguiva con l’auto e in un’occasione le ha tagliato la strada costringendola a frenare mengre stava facendo ritorno a casa. L’uomo minacciava anche i suoi amici, imponendole di non frequentarla.