AGROPOLI

BATTIPAGLIA,DROGA TROVATA A MINORENNI LA POLIZIA INDAGA

BATTIPAGLIA VILLA COMUNALE
La villa comunale di Battipaglia uno dei luoghi di spaccio

Il personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia sta svolgendo, da diversi giorni, una specifica attività info – investigativa per contrastare la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti, con particolare attenzione nei confronti di minori degli anni 18. Nell’ambito di tale attività, nella serata di ieri, i poliziotti della squadra investigativa hanno controllato dapprima un 15enne e poco più tardi un 17enne, entrambi battipagliesi, già tenuti d’occhio a causa di movimenti e frequentazioni sospette. Il 15enne, trovato in possesso di grammi 2,1 di hashish, è stato segnalato alla Prefettura di Salerno quale assuntore di sostanze stupefacenti. La droga è stata sequestrata. Il 17enne, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, è risultato detentore, presso la sua abitazione, di grammi 21,6 di hashish. Gli agenti hanno anche trovato e sequestrato un bilancino di precisione, materiale utile per confezionare le dosi e una somma di denaro suddivisa in banconote da 5 e 10 euro,probabile provento della vendita della droga. Il giovane è stato pertanto deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno, in stato di libertà, per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.