AGROPOLI

BATTIPAGLIA,E’ GIUSEPPE ARDOVINO 19 ANNI IL RAGAZZO TRAVOLTO DAL TRENO,LA MADRE HA IDENTIFICATO LA SALMA

Giuseppe ardovinoAveva soli 19 anni il ragazzo deceduto sotto un treno in transito tra Salerno e Battipaglia. Il riconoscimento è stato effettuato questa mattina  fa presso l’obitorio dell’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia. Giuseppe Ardovino 19enne battipagliese residente in via Etruria, figlio di genitori separati e con tre fratelli. Lavorava come pizzaiolo. La tragedia si era consumata lunedì sera alle ore 21.35 lungo la tratta ferroviaria tra Bellizzi e Battipaglia. Il corpo era stato trasportato all’obitorio presso l’ospedale di Battipaglia. L’allarme era scattato subito dopo l’incidente: il treno si era fermato tra Battipaglia e Bellizzi, a ridosso del passaggio a livello di Fosso Pioppo. Il ragazzo si stava dirigendo dal passaggio al livello alla stazione e camminava a ridosso dei binari: secondo una prima ipotesi si sarebbe lanciato sotto il treno in corsa. Sul posto erano accorsigli agenti della polizia ferroviaria di Battipaglia, guidati dagli ispettori Ciancaleoni e Pironti, che avevano effettuato tutti i rilievi per ricostruire l’accaduto.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.