AGROPOLI

BATTIPAGLIA,ESONDA IL FIUME TUSCIANO E L’ALLARME NON CESSA

TUSCIANOBATTIPAGLIA. Le incessanti piogge di questa notte hanno ingrossato il fiume Tusciano, che attraversa la città di Battipaglia, destando la preoccupazione di numerosi residenti.Fin dalle prime ore del mattino è stato chiaro che la situazione era in rapido peggioramento. A rischiare, come sempre, sono le zone poste al di sotto del fiume. Via De Crescenzo, piazza Cacciatori, zona Ici Sport.Secondo quanto si apprende, Protezione civile, Vigili del Fuoco, Polizia municipale e Carabinieri starebbero procedendo con l’evacuazione precauzionale di alcune famiglie, nel quartiere Stella. In tutte le zone, l’allerta è massima.  Intorno alle 11:00 di questa mattina il fiume Tusciano ha esondato in via Padova, a ridosso dell’Ici Sport. Le acque hanno invaso i campi circostanti, fino a bagnare la strada. I disagi maggiori al momento sono stati registrati dagli automobilisti provenienti da Olevano sul Tusciano, bloccati dai detriti trasportati dall’acqua.  La Protezione civile continua a pattugliare gli argini del fiume, per sincerarsi che questi non esondi. Per ora, il fiume alterna momenti di piena, che quasi toccano i limiti degli argini, a momenti di relativa bassa. La situazione, comunque, resta in divenire. Seguono aggiornamenti. 

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.