AGROPOLI

BATTIPAGLIA,GIOVANE DI TRAMONTI COSTRINGE LA FIDANZATINA DI 14 ANNI AD AVERE RAPPORTI COMPLETI ARRESTATO

VIOLENZACostringe la ex fidanzatina di appena 14 anni a fare sesso con lui e per questo motivo un 19enne di Tramonti è finito agli arresti domiciliari per violenza sessuale su minore.  L’arresto è stato eseguito dai carabinieri della compagnia di Battipaglia. Il giovane avrebbe costretto la fidanzata, portandola nella sua abitazione, ad avere un rapporto sessuale completo. A sporgere denuncia i familiari della 14enne della piana del Sele dopo aver ascoltato il racconto della ragazzina che ha confessato tutto ai genitori.Il Gip ha ritenuto di applicare la misura cautelare per il pericolo di reiterazione del reato da parte del 19enne.La vicenda risale allo scorso mese di settembre quando il maggiorenne avrebbe consumato un rapporto sessuale completo con la vittima. La ragazzina che abita in un comune vicino Battipaglia, lo racconta ai genitori che sporgono querela. La ricostruzione della presunta violenza, fatta dalla ragazzina, è stata ritenuta credibile dagli assistenti sociali. Il gip ha ritenuto di applicare la misura cautelare per il pericolo di reiterazione del reato.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.