AGROPOLI

BATTIPAGLIA,IL GICO ARRESTA CAMPIONE,I MILITARI CERCANO ALTRI COMPLICI

finanza1-650x306Un imprenditore di Battipaglia, Antonio Campione, dedito all’usura, è stato arrestato dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno – Gico. L’imprenditore, operante nel settore immobiliare, è ritenuto responsabile di tre fatti di usura nei confronti di altrettanti soggetti, oltre al trasferimento fraudolento di valori riguardante due società operanti nei settori immobiliare e agricolo.L’uomo, che al momento si trova agli arresti domiciliari, già nel 2009, fu sottoposto a misura di prevenzione sia personale che patrimoniale, in quanto collegato al clan camorristico «Maiale», attivo tra Eboli e la Piana del Sele. L’operazione si inserisce in una più ampia attività di contrasto al fenomeno, potenziato dalla recente istituzione presso la Procura della Repubblica di Salerno, di uno specifico pool di magistrati e personale specializzato delle forze dell’ordine.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.