AGROPOLI

BATTIPAGLIA,INCONTRI DI SESSO RECORD,UNA CASA A LUCI ROSSE PER OGNI QUARTIERE

BATTIPAGLIA-DALLALTOLe vie del sesso a pagamento portano a Battipaglia. Annunci hard su internet e case d’appuntamento, almeno quattro, sparse in tutta la città. Ad accogliere i clienti donne giovani straniere, per lo più romene. Le prestazioni sessuali partono da 50 euro ma possono superare anche i 100 euro. Non solo il litorale battipagliese pullula di prostitute, le donne pronte a vendere il loro corpo sono presenti in ogni quartiere di Battipaglia. Tempo fa i carabinieri hanno scoperto una casa d’appuntamenti alla periferia della città a Santa Lucia a ridosso della provinciale che conduce in litoranea. A Taverna, nel rione Serroni, a Belvedere e anche in pieno centro si trovano le case hard che oltre dai battipagliesi sarebbero frequentate anche da uomini che provengono dall’intera provincia di Salerno, da altre zone della Campania e anche dalla Basilicata. In litoranea i carabinieri, negli ultimi giorni, hanno sorpreso sette prostitute e hanno denunciato due clienti e altrettante donne che si intrattenevano in auto con gli uomini. Tre delle prostitute sorprese in litoranea erano già state fermate dai carabinieri nelle settimane scorse.Paolo Panaro

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.