AGROPOLI

BATTIPAGLIA,LITE NEI BAGNI DEL FERRARI TRA DUE RAGAZZE SPUNTA UN COLTELLO

ISTITUTO FERRARI BATTIPAGLIALite nei bagni della istituto professionale “Enzo Ferrari” di Battipaglia tra due studentesse: una era armata di un coltello, la classica “molletta”.  Lunedì mattina nella scuola di via Rosa Jemma., due ragazze di Olevano sul Tusciano, una appena maggiorenne e l’altra minorenne si sono rese protagoniste di una zuffa che sarebbe potuta finire in tragedia. La polizia, intervenuta su richiesta della direzione scolastica, ha identificato la più grande e l’ha denunciata per possesso di coltello di genere proibito e minacce aggravate.Secondo quanto accertato dagli agenti, le due si sarebbero punzecchiate durante il viaggio sul bus di linea che collega Olevano a Battipaglia: il tutto si sarebbe concluso con le minacce da parte della maggiorenne. Ritrovandosi nei bagni dell’istituto professionale, è scattata la reazione violenta della maggiorenne ed è spuntato il coltello che la più grande ha estratto dalla borsetta,. Solo il caso ha voluto che la molla non scattasse. La vittima è stata colpita col manico del coltello.