AGROPOLI

BATTIPAGLIA,NO AL CONCERTO IN CHIESA IL PARROCO SI OPPONE

GOSPELBATTIPAGLIA. Il parroco di Battipaglia, don Michele Olivieri, ha negato l’utilizzo dell’auditorium della parrocchia San Gregorio VII per l’esibizione della cantante africana Ranzie Mensah con il goro gospel Avon Stuart Spiritual Singers, in programma il 24 aprile. Il motivo? lo stanziamento di 9.400 euro per l’evento musicale deliberato dagli uffici comunali. “La nostra parrocchia – spiega il religioso in una nota inviata all’ufficio protocollo del Comune- svolge da anni un servizio di segretariato sociale sia per immigrati che per connazionali: il contatto diretto con simili realtà di fascia debole ci ha portati a commisurarci scrupolosamente con l’impiego di risorse, razionalizzando la spesa e rendendola sempre congrua al fabbisogno”.Insomma la spesa per la cantante è per il religioso eccessiva e “impropriamente impiegata” e per questo ha detto no all’evento.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.