AGROPOLI

BATTIPAGLIA,RISSA DURANTE LA PROCESSIONE INDAGANO I CARABINIERI

BATTIPAGLIA MADONNA DELLA SPERANZABattipaglia. Risse ed incidenti durante la festa della Santa patrona di Battipaglia, Santa Maria della Speranza. Quattro giovani domenica sera si sono picchiati in pieno centro, in una traversa di via Mazzini, proprio mentre la processione in onore di Santa Maria della Speranza, verso le 21.30, stava ritornando al Santuario. Motivo della lite, complimenti spinti ed avances a due ragazze amiche di due protagonisti della rissa. I quattro giovani, tra il via vai della gente, si sono picchiati e sono finiti anche in ospedale per farsi medicare le ferite riportate. Le prognosi oscillano tra i dieci e i sette giorni.Per riportare la calma sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Giuseppe Costa, che hanno separato i quattro balordi, poi denunciati a piede libero. Tutto è accaduto in pochi minuti tra centinaia di persone che camminavano a fatica tra le bancarelle. È bastato che due giovanotti si avvicinassero a due ragazze, di bell’aspetto, e iniziassero ad infastidirle con avances e complimenti spinti per scatenare il finimondo. Le ragazze, ovviamente infastidite, si sono subito rivolte ad una comitiva di amici che era poco lontano da loro e hanno raccontato quanto era accaduto qualche attimo prima. Immediata la reazione degli amici delle ragazze che si sono avvicinati ai due «corteggiatori» non graditi ed hanno iniziato a spintonarli e ad ingiuriarli fin quando la situazione è degenerata e si sono picchiati.Paolo Panaro