AGROPOLI

BATTIPAGLIA,RUBAVA ENERGICA ELETTRICA ARRESTATO IL TITOLARE DI UN SUPERMERCATO

carabinieri arrestoNella serata di giovedì a Battipaglia i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto l’incensurato R.M. 45enne, del posto titolare di un supermercato del centro della città. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri nella flagranza del reato di furto aggravato poiché, all’esito del sopralluogo eseguito dai militari del Luogotenente Di Donato all’interno dell’esercizio commerciale, veniva constatata l’esistenza di un dispositivo magnetico, volontariamente collocato sopra il contatore dell’energia elettrica, che permetteva di inibire le misurazioni dei consumi di corrente fino all’80%. Immediatamente sul posto anche un squadra della società ENEL Energia, società che aveva segnalato ai Carabinieri l’anomalo andamento dei consumi del supermercato, che perdurava da circa due anni e che ha quantificato in 35 mila euro l’ammontare dell’energia “rubata”. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.Comunicato Ufficiale dei Carabinieri 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.