AGROPOLI

BATTIPAGLIA,SPACCIATORE ARRESTATO TRE VOLTE IN POCHI GIORNI HA SOLO 21 ANNI

carabinieri posto di bloccoBATTIPAGLIA – Pusher arrestato tre volte in pochi giorni. Ieri sera i carabinieri hanno intercettato lo spacciatore di stupefacenti a Bevedere alla periferia di Battipaglia. I carabinieri lo hanno bloccato e in auto hanno rinvenuto alcune dosi di marijuana. A casa del pusher i carabinieri hanno sequestrato un panetto di hascis di circa 70 grammi.Domenica movimentata per i Carabinieri di Bellizzi che hanno messo a segno l’ennesima operazione contro il fenomeno dello spaccio di stupefacenti arrestando (per la terza volta in poco tempo), un pregiudicato battipagliese U.G., 21enne, sorpreso nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.Il pregiudicato, come già detto volto noto agli uomini dell’Arma, è stato intercettato da una pattuglia dei Carabinieri di Bellizzi, mentre a tutta velocità, a bordo della sua auto, percorreva via  Belvedere di Battipaglia. Inseguito, bloccato e sottoposto a perquisizione veniva trovato in possesso di tre grammi di marijuana già suddivisi in dosi.Le successive accurate operazioni di perquisizione dell’abitazione del giovane nel centro di Battipaglia, permettevano di rinvenire e sequestrare un panetto di hashish parzialmente già tagliato per un  peso di circa settanta grammi, sei grammi di cocaina e tutto il materiale (bilancini di precisione, buste di cellophan, carta stagnola, ecc.) occorrente per il taglio ed il confezionamento delle dosi.L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.