AGROPOLI

BATTIPAGLIA,SPEGNE LA SIGARETTA SUL CORPO DELLA MOGLIE,DENUNCIATO

Ambulanza_e_carabinieri_notte

E’ finito, si spera per sempre, l’incubo di una 36enne salernitana che ha trovato il coraggio di denunciare il marito aguzzino. Si tratta di un operaio 40enne di Battipaglia accusato di sevizie e maltrattamenti.La donna – come racconta Il Mattino.it – nella notte tra martedì e mercoledì si è presentata all’ospedale di Battipaglia con il volto tumefatto, le labbra sanguinanti oltre a delle bruciature presenti su gran parte del corpo. I carabinieri, dopo la denuncia della donna si sono messi sulle tracce del 40enneche ha tentato anche di fuggire quando sono arrivati i militari. Ora non potrà avvicinarsi alla donna e dovrà difendersi da accuse pesanti e reiterate. I maltrattamenti andavano avanti da anni.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.