AGROPOLI

BENVENUTI A CAPACCIO PAESTUM CAMBIA LA DENOMINAZIONE HA VINTO IL SINDACO ITALO VOZA

CAPACCIO PAESTUM 1

Ora si aprono nuove prospettive.Non si chiama più comune di Capaccio ma si chiama Capaccio Paestum esulta tutta la cittadinanza.Una notizia attesa da ogni parte per l’importanza del nome di Paestum e ITALO VOZA 5soprattutto per l’apertura straordinaria che questo atto produce. Il consiglio comunale ha ratificato un inter molto snello avviato con il referendum dei cittadini e finito nel consiglio comunale della storica data del 31 Marzo 2016.In tutto il comune c’era grande attesa per questa decisione che arricchisce la sostanza turistica e produttiva di uno deiterritori  più importanti del sud Italia non solo per attrazioni storiche ma anche per la grande produzione agricola e turistica. Italo Voza un “pestano” DOC,vero,deciso è riuscito dove tanti non erano stati capaci.Il provvedimento è passato a maggioranza.Negli ultimi giorni l’attesa era diventata molto intensa per effetto di una protesta di uno sparuto gruppo di cittadini,forse conservatori o politici in pectore, i quali avevano agitato la piazza ma nemmeno più di tanto.Il loro è stato un timido tentativo di far saltare l’operazione che invece era in dirittura di arrivo.Non hanno avuto la forza di  opporsi anche perchè sono stati lasciati soli dagli stessi capaccesi che conoscono bene alcuni soggetti che avrebbero voluto soffiare dietro il fuoco della protesta.Ora però non deve essere solo il nome ad essere cambiato ma anche nei fatti ci vuole il cambiamento.Il comune è troppo fuori mano e francamente ormai sarebbe il momento di spostarlo.Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.