AGROPOLI

BOCCIA PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA CANDIDATO DEL CENTRO DESTRA ALLA REGIONE CAMPANIA

L’attuale presidente di confindustria è il più autorevole candidato del centro destra alle regionale del 2020.La scelta è di Silvio Berlusconi già con il si di lega e fratelli d’Italia.

Il centrodestra corteggia il presidente Vincenzo Boccia per la guida della coalizione alle regionali del 2020. Nelle ultime settimane emissari di Silvio Berlusconi avrebbero avviato contatti con il presidente di Confindustria per la sfida contro Vincenzo De Luca.

Il nome di Boccia circola già de mesi negli ambienti del centrodestra: l’accelerata c’è stata ultimi giorni dopo la rottura tra il numero uno di Confindustria e il governatore del Pd. I rapporti tra i due erano solidissimi ma poi si sono raffreddati. Strappo che ha spinto il centrodestra, alla ricerca di una candidato, a fiondarsi su Boccia. La Lega, restando nel campo dei figure esterne alla politica, vorrebbe puntare sul rettore dell’Università di Salerno Aurelio Tommasetti. Se dovesse prevalere una soluzione politica, restano in campo le ipotesi Mara Carfagna, Stefano Caldoro e Clemente Mastella.

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.