AGROPOLI

BRUNO MAUTONE IL 29 OTTOBRE AL COMPLEANNO DI RINO GAETANO,UNA SERATA PER RICORDARE IL CANTAUTORE,OGGI AVREBBE 65 ANNI

BrunoMautone A Roma, presso il locale Jailbreak, in via Tiburtina, tempio riconosciuto della cultura musicale, giovedì 29 ottobre si terrà una autentica ricorrenza “gaetaniana” cioè un incontro di appassionati per ricordare Rino Gaetano, prematuramente scomparso il 2 giugno rinogaetanodel 1981. Se l’artista fosse in vita avrebbe compiuto giusto 65 anni, essendo nato a Crotone il 29 ottobre del 1950. Nella serata al Jailbreak sono previsti interessanti momenti, da quello musicale, assicurato da un concerto dei “Iseiottavi” una delle cover-band più conosciute a livello nazionale con repertorio costituito dai brani composti da Rino Gaetano. Sono svariati anni che la band dei Iseiottavi gira in lungo e largo la penisola, entusiasmando tanti fans del cantautore. Grazie a questa attività musicale dal vivo e “on the road” il complesso è sicuramente uno dei più seguiti ed apprezzati, considerando che i seguaci gaetaniani annoverano tra le proprie fila numerosissimi giovani, neppure nati quando si spegneva la voce del geniale cantautore. Presenze di eccezione due stretti e cari amici di Rino Gaetano, e precisamente chi fu il suo addetto artistico, Franco Pontecorvi, ed inoltre un amico di infanzia, Domenico Messina, che frequentò assieme a Rino le scuole medie a Narni e che poi continuò a vedersi con l’artista pure negli anni successivi, sin dalle prime affermazioni in campo musicale. I due amici di Rino Gaetano sicuramente riferiranno episodi interessanti sulla vita dell’illustre autore, tanto più interessanti poichè in passato non hanno mai amato parlarne o divulgarne aspetti. Altro risvolto assai intrigante della bella serata è rappresentato dalla conferenza di Bruno Mautone sui contenuti del suo libro, “Rino Gaetano, la tragica scomparsa di un eroe”, un saggio che ha sovvertito le usuali e alquanto conformistiche e minimali(stiche) interpretazioni dei testi scritti e cantati dal geniale autore ed esecutore calabrese.A distanza di oltre due anni dalla uscita il libro suscita grandissimo interesse, premiato dalla permanenza ininterrotta di oltre 2 anni. ancora attuale, in classifica dei testi a tema musica più venduti in Italia on line, nelle librerie non sempre è facile reperirlo, Mautone si è lamentato di uno strisciante boicottaggio alla distribuzione.Non va tralasciato che una lunga intervista di Bruno Mautone, sui contenuti del libro, non venne mandata in onda in RAI, lo scorso 25 giugno, all’ultimo momento, nonostante ne fosse stata già programmata la messa in onda, evidentemente i temi trattati non lasciano indifferenti. Il saggio, edito dalla casa editrice Largolibro, è oramai un bestseller e l’interesse ancora maggiore della serata forse sarà rappresentato da possibili anticipazioni che l’avvocato e scrittore Bruno Mautone potrà fare sul nuovo libro, sempre su Rino Gaetano, previsto in uscita per la primavera del 2016. In più di un’occasione Mautone ha sottolineato di aver portato alla luce svariate e interessanti circostanze sulla figura di Rino Gaetano, in precedenza mai illustrate e divulgate da nessun autore. Insomma una interessantissima serata al Jailbreak all’insegna artistica del compianto Rino Gaetano..

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.