AGROPOLI

BRUNO RAVERA ANCORA CONFERMATO PRESIDENTE DEI MEDICI SALERNITANI ELETTO ATTILIO MAURANO

ravera2-U1703248825080hyB--140x180@Cormez
BRUNO RAVERA
ATTILIO-MAURANO
ATTILIO MAURANO

È ancora una volta Bruno Ravera il medico più votato nelle elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo dell’Ordine di Salerno per il triennio 2015-2017. Il presidente uscente, in carica oramai da un quarantennio, salvo brevi interruzioni, ha totalizzato ben 1114 preferenze (oltre il 90% dei votanti), incalzato dal vicepresidente Giovanni D’Angelo con 946 preferenze e Mario Colucci con 824. Seguono nell’ordine gli eletti Attilio Maurano (801), Giovanni Ricco (799), Natalino Barbato (789), Pasquale Russo (770), Francesco Benevento (765), Renato Cascone (746), Giuseppe Pistolese (726), Alessandro Renna (725), Luisa Pellegrino (684), Rosa Napoletano (679), Alberto Gigantino (671) e Luigi Di Gregorio (593). Confermato pertanto il consiglio direttivo uscente che si riunirà la settimana prossima per eleggere al proprio interno il presidente che, a meno di improbabili colpi di scena, dovrebbe essere ancora una volta Bruno Ravera. A questa tornata elettorale si sono recati alle urne 1464 medici sui 6822 aventi diritto. Le schede bloccate sui nomi del consiglio direttivo uscente sono state 400, le nulle 14, le bianche 16. Tra i candidati outsider che solo all’ultimo momento hanno manifestato la volontà di scendere in campo il primo dei non eletti, Aquilino Di Vita, con 110 preferenze, e Maria Petrosino (89 voti) che faceva parte di una lista di camici bianchi al femminile. Anche Antonello Crisci, che ha ritirato la candidatura nel momento in cui Ravera ha ufficializzato la sua, è stato votato: 22 preferenze sebbene non fosse in lizza.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.