AGROPOLI

CAMPAGNA,TRAGEDIA NEL FUOCO,ANTONIO GESUALDO RIMANE INTRAPPOLATO E MUORE

incendi-pineta-728x410CAMPAGNA. Voleva spegnere l’incendio sviluppatosi vicino alla sua proprietà ed è finito carbonizzato. Antonio Gesualdo, 78 anni, stordito dal fumo, ha perso conoscenza ed è caduto. Le fiamme hanno avvolto il suo corpo, trasformandolo in una torcia umana. Lo hanno trovato i soccorritori, nel tardo pomeriggio di oggi (16 settembre), in località Puglietta, nell’agro di Campagna, quando non c’era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieridella locale stazione, diretta dal luogotenente Pessolano, coordinati dal comando compagnia di Eboli, guidato dal capitano Cisternino. La salma è stata trasferita all’ospedale di Eboli. Dopo l’esame esterno è stata liberata e consegnata ai familiari per l’organizzazione dei funerali.La notizia ha destato molto scalpore in tutto il comune di Campagna.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.