AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,ALLUVIONE 2010 ARRIVANO I PRIMI RISARCIMENTI

ALLUVIONE CAPACCIO PAESTUMCAPACCIO. Alluvione del Sele del 2010: arrivano i primi risarcimenti danni per le vittime del maltempo. Sono 65 i decreti emessi dalla Provincia, guidata dal presidente Giuseppe Canfora, in favore di aziende situate nei comuni di Capaccio, Eboli e San Mauro Cilento, che beneficeranno dei contributi per il ripristino di strutture fondiare danneggiate dall’alluvione del 2010. L’importo complessivo stanziato è di 2,2 milioni: i contributi saranno liquidati in base ai lavori realmente eseguiti e rendicontati. Le opere di ripristino delle strutture fondiarie, e delle scorte ammessi a finanziamento, dovranno essere effettuati conformemente alle particolari prescrizioni tecniche fatte dall’amministrazione provinciale e compiuti entro sei mesi, senza ulteriore proroga, attenendosi alle norme regionali e nazionali.L’alluvione che colpì Capaccio ed i comuni vicini nel novembre del 2010 causò l’allagamento di centinaia di abitazioni e danni alle aziende e colture per diversi milioni di euro. Le zone più colpite furono le aree di Trentalone, Ciorlito e Brecciale.Questo l’elenco dei 65 beneficiari: Salvatore Vistocco (Eboli, località Papaleone) 36.103 euro; Anella D’Amato (Eboli, località La Storta) 38.994; Renato D’Amato (Eboli, località La Storta) 17.124; Antonio Buccino (Capaccio, Voltata del Forno) 22.129 ; Elio Calendo (Capaccio, Gromola) 16.384; Gerardo D’Angelo (Capaccio, via Campitiello) 23.853; Giuseppe De Lucia (Capaccio, via della Riforma) 21.708 ; Sabato Desiderio (Capaccio, Foce Sele) 8.164; Vincenzo Grattacaso (Capaccio, Ponte Barizzo) 26.105; Antonio Marsico (Capaccio, Trentalone) 16.754; Arturo Migliorino (Capaccio, Gromola) 21.455; Alfonso Palo (Capaccio, Voltata del Forno) 13.820; Raffaele Pennacchio (Capaccio, Gromola) 6.142; Marisa Compagnone (Capaccio/Eboli, località Trentalone) 15.404; Domenico Galardo (Capaccio, Gromola) 16.411 ; Giuseppe D’Auria (Capaccio, Brecciale) 20.038; Davide Colangelo (Capaccio, Stregara) 25.441; Enrico Amato (Capaccio, Gromola) 17.251; Vincenzo Grattacaso (Eboli, Isca Rotonda) 18.356 ; Vincenzo Trippa (Capaccio, Barizzo-Foce Sele) 22.709 euro; Luigi Cavaliere (Eboli, Torricelle di Caracciolo) 19.837 ; Lucio Carrafiello (Eboli, Torre Barriato) 20.828 ; Alberto Lanzotto (Eboli, Papaleone) 17.884 ; Salvatore Zarrella (Eboli, Tre Piccioni) 39.439 ; Raffaele Pastore (Eboli) 48.043 ; Luigi Cavaliere (Eboli, S.Cecilia) 40.585 ; Pasquale Di Filippo (Capaccio, Precuiali) 20.127 ; Domenico Salzano (Capaccio, Ponte Barizzo) 4.836 ; Giovanni Amato (Capaccio, Trentalone) 43.544 ; Nicoletta Giuliani (Capaccio) 23. 327; Franco Marino (Capaccio, Trentalone) – 11.852; Francesco Piano (Capaccio, Campitiello) 12.475 ; Carminantonio Antico (Capaccio, Barizzo-Foce Sele) 10.076; Giuseppe D’Alessio (Capaccio, Vasca di Colmata) 14.301; Matteo Rascio (San Mauro Cilento) 5.160; Romano Di Gregorio (San Mauro Cilento) 18.232; Giuseppe Citro (Eboli, Isca) 29.928; Vito La Brocca (Eboli, Cornito) – 61.931; Carmine Budetti (Eboli, Taverna Nova) 8.044; Vito Scarpa (Eboli, S.Vito al Sele) 31.175; Luca Sica (Eboli, Taverna Nova) 29.953; Pasqualino Colangelo (Capaccio, Trentalone) 8.420; Giuseppe Damolideo (Capaccio, Trentalone) 11.398; Giuseppe D’Onofrio (Eboli, La Storta) 26.102; Carlo D’Onofrio (Eboli, La Storta) 20.778; Carlo Palo (Eboli, Taverna Nova) 119.290; Giovanni Palo (Eboli, Taverna Nova) 72.458; Marco Monaco (Eboli, Papaleone) 14.031; Massimo Monaco (Eboli, Papaleone) 35.211; Gianluca D’Onofrio (Eboli, La Storta) 12.671; Giovanna Spera (Eboli, Papaleone) 10.953; Carmine D’Onofrio (Eboli, Papaleone) 12.631; Letizia La Brocca(Eboli, Petruccia) 76.613; Pasquale D’Onofrio (Eboli, Papaleone) 27.076; Gionatan Monaco (Eboli, La Storta) 22.013; Francesco Rispoli (Eboli, Bosco II) 65.156; Gianpaolo Sodano (Capaccio, Sorvella) 20.617; Roberto Ciuccio (Capaccio, Sorvella) 33.410; Francesco Marandino (Capaccio, PonteBarizzo) 16.513 euro; Enzo Peduto (Capaccio-Altavilla Silentina) 10.202; Giuseppe Marino (Capaccio, Trentalone) 15.840; Giuseppe Marino (Eboli, S.Cecilia) 12.133; Roberto D’Amato (Eboli ) 18.095; Giovanni Crescenzo (Capaccio, Ponte Barizzo) 48.570; Giovanni Melella (Capaccio, Varolato) 9.030.Angela Sabetta

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.