AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,ANNEGAMENTI E SALVATAGGI VALANGA DI DISDETTE,MARE TROPPO PERICOLOSO

mare di paestumIl mare troppo pericoloso di Paestum diventa un caso. Non per la prudenza per i tuffi nelle pericolosissime acque,per questo il caso è sempre aperto,ma per le disdette che in queste ore stanno arrivando negli alberghi,nei residence e in tutte le strutture di ricezione del comune. Già in allo sbando  il settore turistico per la crisi e il maltempo le ultime notizie legate agli annegamenti e ai salvataggi che in queste ore sono tanti hanno acuito il momento no. Ci sono poi le grandi agenzie che stanno evidenziando la pericolosità del mare di Paestum facendo franare le prenotazioni ai minimi termini. Regge l’economia deii matrimoni ma cala la richiesta per il mare. Ci si può affogare ovunque ma a Paestum il pericolo è costante.L’ultimo annegamento in ordine di tempo delle piccola Angela Angelino ha fatto il resto. Paestum rimane tra le più visitate al mondo per i templi,il museo  e per l’ordine ma per  bagni la crisi è molto pericolosa.Serves

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.