AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,GRANDE ATTESA PER IL CARNEVALE SCONTRO FRA CONTRADE

carnevale capaccio
Foto archivio del carnevale di Capaccio

Quale sarà il carro più bello e quale contrada si aggiudicherà il primo posto lo sapremo solo la sera del carnevale a conclusione della doppia sfilata che si terrà nel comune di Capaccio Paestum.Tutto pronto per la 43esima edizione del Carnevale di Capaccio, che torna dopo un anno di stop. La kermesse, organizzata dal Comune di Capaccio in collaborazione con le associazioni “Amici del Carnevale di Capaccio Paestum” e “Elabora”, coinvolge grandi e piccini e vedrà la sua partenza con la giornata di apertura a Capo di fiume, contrada vincitrice della scorsa edizione.“Le contrade partecipanti – afferma il presidente dell’associazione “Amici del Carnevale di Capaccio Paestum”, Costabile Lo Schiavo – quest’anno sono 6: Gromola, Ponte Barizzo, Cafasso, Chiorbo Cortigliano, Capo di fiume, Vuccolo Maiorano. Le due contrade di Laura e Capaccio scalo, invece, parteciperanno solo con i balletti”. L’appuntamento è per il prossimo 31 gennaio, alle 16, con la presentazioni dei carri e delle allegorie e la consegna dell’Arlecchino.Domenica 7 febbraio, invece, si entra nel vivo della manifestazione con la prima sfilata dei carri allegorici nella zona archeologica di Paestum. Si parte alle 14, per un pomeriggio intero all’insegna dell’allegria e del divertimento. Il giorno seguente, lunedì 8 febbraio, spazio ai più piccoli, con “Il Carnevale dei bambini in maschera”.L’evento, organizzato dall’associazione Elabora, presieduta da Rosita Galdi, si terrà all’interno della palestra Olimpia, a partire dalle 16.30. Tantissime le sorprese per i bambini con luna park, spettacoli di magia, laboratori di mascherine, artisti di strada, zucchero filato e popcorn. Alla manifestazione prenderanno parte anche gli alunni dell’istituto comprensivo Carducci e dell’istituto comprensivo Capaccio Paestum.
“Il Carnevale – dichiara Galdi – è una festa per i bambini e abbiamo deciso di dedicare a loro la giornata del lunedì, con una serie di attività, com’è nello spirito dell’associazione Elabora, incentrate sui giovanissimi. Non mancheranno, comunque, attività anche per i genitori e per i più grandi”. Nel corso della serata, infatti, si svolgerà anche la premiazione per il memorial “Maria Sica” e la festa continuerà con tanto divertimento e un ricco buffet offerto dall’organizzazione. Il Carnevale di Capaccio vedrà il gran finale martedì 9 febbraio. L’apertura è a Capaccio capoluogo, con una festa organizzata dall’associazione “Elabora” e “Gli amici del convento”, a partire dalle 14,  nello spazio antistante il convento. L’amministrazione comunale metterà a disposizione delle navette per raggiungere il centro cittadini a Capaccio scalo dove si terrà la seconda sfilata dei carri allegorici per le vie cittadine, con partenza  da Piazza Santini.“Invitiamo la popolazione – dichiara l’assessore alle attività produttive del Comune di Capaccio, Crescenzio Franco – a partecipare, in uno spirito di partecipazione e coesione che unisca il territorio nonostante lo spirito di competizione tra le contrade”.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.