AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,IL SINDACO VOZA NOMINA RAELI ASSESSORE E METTE ALL’ANGOLO I FALCHI

raeliCapaccio.Maria Vicidomini, Franco Longo e Pasquale Mazza avevano chiesto un altro azzeramento della giunta municipale dopo quello fatto dal sindaco il quale successivamente aveva nominato gli assessori Francesco Sica (che assume anche l’incarico di Vicesindaco con delega a Pubblica Istruzione, Politiche sociali, Sport e Tempo libero), Eustachio Voza (deleghe a Politiche Ambientali ed Energetiche, Contenzioso, Depuratore e Rete fognaria) e Vincenzo Di Lucia (deleghe ad Attività produttive e Personale). Il sindaco ha conferito l’incarico di assessore ai Lavori Pubblici a Lucio Conforti.

 Il primo cittadino di Capaccio è andato avanti per la sua strada ed ha nominato Donatella Raeli   nuovo assessore al bilancio del Comune di Capaccio. La casella che mancava praticamente   Si tratta di un noto commercialista di Capaccio che, per un certo periodo, ha svolto anche l’attività di revisore dei conti presso la Casa comunale. Raeli è sposata con l’avvocato Nunzio Barlotti ed è madre di tre figli. Una persona molto stimata tra la comunità scelta dal sindaco Voza sicuramente per la sua risaputa professionalità. La nomina arriva nonostante la richiesta dei tre consiglieri comunali del gruppo “AltraCittà”,  Maria Vicidomini, Franco Longo e Pasquale Mazza di azzerare la giunta. Il primo cittadino capaccese va avanti come un treno e, a quanto sembra, non ha nessuna intenzione di ritornare sui suoi passi anche a costo di perdere altri tre consiglieri.  Con la nomina di Donatella Raeli la nuova giunta comunale è completa.Pugno duro del sindaco che ancora una volta resiste alle provocazioni e ai diktat di chi ha preso solo una manciata di voti e vorrebbe determinare invece decisioni che deve prendere solo il sindaco al quale la gente ha dato mandato di amministrare e decidere.I consiglieri devono consigliare non bloccare le attività amministrative. Italo Voza sta interpretando al meglio la legge elettorale peccato che i consiglieri fanno finta di non capire. Se vogliono decidere si candidano a sindaco prendono i voti e svolgono il ruolo di sindaco.Sono stati eletti quali consiglieri e facciano i consiglieri è questo il messaggio di Voza.Sergio Vessicchio

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.