AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,MEDAGLIA D’ORO PER UN AGENTE POLFER DI AGROPOLI

Alfonso-Feo
Alfonso Feo

Capaccio. Estrae un uomo da un’ auto in fiamme, la giunta delibera per il conferimento di un encomio, “per aver salvato con un eccezionale atto di coraggio Corrado Acerbi”,  per AlfonsoAntonio Feo (nella foto), assistente capo della polizia ferroviaria.Il fatto è avvenuto il 30 settembre del 2015 in località Spinazzo dove l’uomo si era recato intenzionato a mettere in atto un piano suicida. La relazione in merito ai fatti accaduti è stata effettuata dagli operatori della polizia locale il tenente Sofia Strafella e l’agente Ivan De Rosa.Nella stessa si legge che “alle 18,10 circa a seguito di disposizioni impartite dalla centrale operativa gli operatori si recavano in località Spinazzo per segnalazioni di fumo nero proveniente da un incendio di un’autovettura, a pochi metri vi era Corrado Acerbi seduto su un muretto coerto da ustioni su tutto il corpo, sul posto anche Alfonso Antonio Feo sporco di fuliggine alle mani e al volto, perchè intervenuto a soccorrere l’uomo estraendolo dalla vettura in fiamme e portandolo in salvo. Considerato che Feo ha compiuto un atto di coraggio si conferisce encomio”.FONTE VOCEDISTRADA.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.