AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,MORTO L’OPERAIO INVESTITO IN BICI

ALFREDO MAFFEO

Fu travolto, all’alba del 21 gennaio scorso, da un’auto mentre si recava al lavoro con la sua bici. Non ce l’ha fatta Alfredo Maffeo, operaio di una azienda zootecnica di 65 anni.L’uomo, residente a Capodifiume, è morto nella tarda serata di ieri all’ospedale di Vallo della Lucania per le gravi ferite al torace e il trauma cranico riportati in seguito al sinistro avvenuto in località Rettifilo. I funerali dell’uomo erano stati fissati per domani, ma il magistrato di turno ha posto sotto sequestro la salma e disposto l’esame autoptico. Ad investirlo un uomo del posto che subito dopo gli prestò soccorso.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.