AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,OPERAIO PRECIPITA MENTRE LAVORA E’ GRAVE

epa04990722 A doctor coordinates help from an ambulance following the fatal bus crash in in Puisseguin, near Bordeaux, south western of France, 23 October 2015. At least 42 people were killed and several more injured in a collision between a bus and truck in south-western France, the Elysee Palace said. The bus was carrying senior citizens on an excursion, the Interior Ministry said. The crash set both vehicles on fire, according to authorities. EPA/CAROLINE BLOOMBERG

CAPACCIO PAESTUM. Operaio finisce in ospedale dopo l’ennesimo incidente sul lavoro. L’uomo, un 53enne (P.M. le iniziali) di Cava de’ Tirreni è precipitato da un’altezza di diversi metri. Le sue condizioni – fanno sapere dal “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno – sono serie ma al momento non dovrebbe essere in pericolo di vita.L’operaio cavese è comunque costantemente monitorato dai sanitari dell’ospedale salernitano per verificare l’evolversi delle sue condizioni cliniche.
L’incidente sul lavoro si è verificato nell’area industriale di Capaccio Paestum, in via La Pila, lungo la strada statale 18, nella mattinata di ieri. Stando a una prima ricostruzione effetuata dagli inquirenti, l’operaio stava lavorando nell’area Pip in un cantiere dove erano previsti degli interventi relativi alla costruzione di strutture industriali. Tutto è accaduto in pochi tragici attimi. Il 53enne cavese, per cause in via di accertamento da parte dei carabinieri, è precipitato al suolo mentre si trovava in un cestello dell’auto gru nei pressi di un capannone di un’industria. La caduta potrebbe essere stata causata forse da qualche anomalia nell’imbracatura regolarmente indossata dall’operaio, ma saranno le indagini dei carabinieri, agli ordini del capitano Francesco Manna, a fare luce sulla vicenda ricostruendo l’effettiva dinamica dei fatti. Gli accertamenti già avviati su disposizione del pm di turno saranno finalizzati soprattutto a verificare se siano state rispettate all’interno del cantiere tutte le norme sulla sicurezza imposte dalla normativa.Subito dopo l’incidente è stata allertata la centrale operativa del 118 che ha inviato sul posò un’ambulanza.Dopo un primo intervento di stabilizzazione effettuato dai sanitari, il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Ruggi d’Aragona”di Salerno dove è stato subito ricoverato. Nell’impatto al suolo il 53enne ha riportato diverse lesioni, tra cui la frattura ad una spalla. I medici sono comunque ottimisti: malgrado la gravità delle ferite riportate l’operaio non sarebbe in pericolo di vita.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.