AGROPOLI POLITICA

CAPACCIO PAESTUM,PARLA L’EX ASSESSORE CARMINE CARAMANTE:”SBAGLIATO CRITICARE L’ACCORDO CON AGROPOLI”

Dopo il protocollo d’intesa tra il comune di Capaccio Paestum e Agropoli che ha fatto storcere il naso a più di qualcuno scende in campo l’exx assessore carmine Caramante,voziano di ferro e addetto stampa del comune nella seconda parte del sindacato Voza.Caramante si pone decisamente a favore della scelta e spiega i motivi:”

Ho letto sia sui social che sulla stampa di polemiche relative a quanto finora prodotto in termini burocratici dai due Comuni.
Mi trovo in disaccordo con chi polemizza e intravede chissa’ quali scenari dietro questa iniziativa.
Anche perché, non e’ la prima volta che si fa, e di nuovo con un Protocollo di Intesa praticamente identico nei principi.
Nel 2011, su iniziativa dei Consiglieri comunali Carmine Caramante e Raffaele Barlotti (delegati al Turismo) e del Sindaco Franco Alfieri e del suo allora vice Mauro Inverso, fu intrapresa la medesima iniziativa.
Capaccio Paestum ed Agropoli insieme, con accordi ben precisi di promozione dei territori.
E non poteva essere altrimenti.
Partimmo da un ragionamento molto semplice: Capaccio Paestum possiede un Parco Archeologico di interesse mondiale, i posti letto che Agropoli non ha. Agropoli per suo conto, invece, ha un porto turistico, approdo naturale per il territorio, oltre a vari servizi.
Ci sembro’ logico, per questi e per tanti altri motivi, mettere insieme energie e fondi per promuovere insieme le due citta’ in un unico territorio.
Il progetto si chiamo’ Paestum e Agropoli, percorsi Mediterranei.
La regia tecnica fu di Barbara Guerra ed Albert Sapere.
Per 6 mesi partecipammo a tantissime iniziative (visite di tour operator ai nostri luoghi, stampa straniera in press tour a Paestum ed Agropoli per varie giornate, partecipazione congiunta dei due Comuni a workshop e Fiere del Turismo (Londra, Milano, Rimini) con risultati misurabili con rassegne stampa di livello internazionale.
Il progetto fu presentato a maggio 2011, dal consigliere Carmine Caramante e dal Sindaco Franco Alfieri in conferenza stampa congiunta presso la sede della Stampa Estera in Roma (avete capito bene, dove vedete che vanno i capi di Stato quando vengono in Italia – se conosci e’ possibile, altrimenti non arrrivi manco a Tele Diocesi).

Tutto documentato.
Spese: minime.

Pertanto, trovo assurdo criticare una scelta che e’ nella natura delle cose.
Capaccio Paestum e Agropoli sono due citta’ complementari.”

 

Il sito www.agropolinews.it è su instagram.Anticipazioni e notizie anche sul social più fotografico.Apputamento a tutti voi su instagram


WWW.CANALECINQUETV.IT

WWW.CALCIOGOAL.IT

WWW.TUTTOJUVE.NET

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.