AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,SIAMO ALLE COMICHE FINALI CON LA FANTASIA DEL CONSIGLIERE PAOLILLO

paolillo sindaco
Il consigliere di Capaccio Paolillo con la fascia del sindaco in una manifestazione pubblica.

Nel comune di Capaccio lo conoscono come chi pur di stare n mezzo s’inventa qualsiasi cosa.Persona per bene e onesta per carità ma con quella bramosia di dover essere al centro dell’attenzione e il più delle volte le spara grosse tanto da far arrossire tutta la politica capaccese che va in totale imbarazzo.Insomma roba da oggi le comiche come nell’ultima trovata di questi giorni.Maurizio Paolillo consigliere comunale di Capaccio eletto con una manciata di voti ha dato sfogo a tutta la sua fantasia e questa volta di fantasia ce ne è voluta. Addiritura questo Paollillo afferma: ” I lavori al lido azzurro di Agropoli a causa di un gioco di correnti la costa ha smesso di crescere, e si è determinata una diminuzione della sabbia e in mare si è creata addirittura un fosso nel litorale capaccese.”Roba da oggi le comiche.Ora ci chiediamo se questo sia frutto della sua fantasia o qualcuno glielo ha suggerito e addirittura vorrebbe rivolgersi a tal Ortolani quello al quale è stato negato l’incarico ad Agropoli.Ci viene un sospetto atroce a questo punto,Paolillo avrà mai incontrato Ortolani prima di dire queste fantasiosi frasi sulla sabbia e la costa? Non vorremmo pensare che dietro l’uscita di Paolillo ci sia proprio Ortolani. E  se fosse vero il “brillante” consigliere capaccese come fa a conoscere Ortolani?Il sindaco Voza stia attento a non farsi mettere in mezzo in questa vicenda che assolutamente non riguarda il litorale di Capaccio ma è solo una strumentalizzazione  di eccentricità se riguarda Paolillo,più interessata se riguarda Ortolani. Se Ortolani cerca sponda da Paolillo siamo alla frutta e quindi Paolillo a questo punto non ha giocato di fantasia ma di sponda.Troppo semplici da “sgamare” i due compagni  mica siamo fessi.Capita anche questo per stare sempre nel mezzo e far parlare di se ma mai come in questo caso ha fatto un buco nell’acqua e quindi dopo questa ennesima uscita Maurizio Paolillo deve dimettersi. Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.