AGROPOLI

CAPACCIO PAESTUM,TERRORE A PONTE BARIZZO SCOPRONO I LADRI IN CASA E VENGONO PICCHIATI

ladristrafella2

Scoprono i ladri in casa e vengono aggrediti e colpiti a sprangate. E’ accaduto ieri sera a Ponte Barizzo intorno alle ore 21.00 a Ponte Barizzo .  Il proprietario dell’abitazione Antonello Strafella e sua sorella Sofia Strafella  tenente della Polizia Municipale presso il Comando di Capaccio sono stati pestati da tre  balordi  che, dopo aver forzato il portone d’ingresso, si erano introdotti all’interno dell’abitazione. All’esterno della casa c’era anche un quarto uomo della banda che faceva da palo.Ad accorgersi della presenza dei banditi è stata una cugina del proprietario residente nell’appartamento accanto, la quale, insospettita da strani rumori causati dallo sfondamento di due porte, ha subito avvertito zio e cugini.Dopo pochi minuti, sono così sopraggiunti fratello e sorella che hanno sorpreso i ladri davanti al portone di casa: nel tentativo di bloccarne uno, sono stati subito aggrediti dagli altri tre, armati di un piede di porco, una spranga di ferro ed un lungo cacciavite.  Una colluttazione violenta al termine della quale i quattro malfattori sono riusciti a darsi alla fuga: magro il bottino, solo un cofanetto contenente articolo di bigotteria; forti, invece, choc, sgomento e terrore per l’accaduto.Sul posto sono giunti tempestivamente i carabinieri di Agropoli. Le due persone aggredite sono state soccorse e trasportate in ospedale. Le loro condizioni non destano preoccupazione.I malviventi sono ricercati in tutta la piana del sele.Le foto sono di stiletvladristrafella1 ladristrafella3 ladristrafella1 ladristrafella4

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.